Dolci

MADELEINES

Madeleine
Da tempo avevo voglia di preparare queste buonissimi dolcetti di alta pasticceria, molto eleganti.
Poi ho visto quelle preparate da Valentina e non potevo non provarle…
Ovviamente ogni volta, lei è una garanzia e infatti sono venute benissimo e soprattutto buonissime. Ieri poi come credo ovunque era una giornata freddissima e accompagnate da una calda cioccolata, di domenica sul divano, hanno portato allegria e scaldato il cuore in famiglia!
Ho coinvolto il mio ragazzo di 14 per la foto…le mani sono le sue… e questa foto per me è la piu’ bella in assoluto!

Ingredienti
per circa 20 madeleines

125 g di farina 00
100 g di zucchero semolato
60 g di burro fuso e fatto raffreddare
25 g di latte intero fresco
2 uova
8 g di lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino di estratto di vaniglia Bourbon

Procedimento:
In una ciotola, mescolate a mano con una frusta – senza montare – le uova con lo zucchero e la vaniglia. Unite al composto la farina setacciata con il lievito e poi aggiungete il latte e infine il burro fuso. Trasferite l’impasto in una saccapoche usa e getta e trasferite in frigorifero per almeno 3/4 ore. Anche lo stampo andrà imburrato, in ogni singola cavità, e messo in frigo.

(Ho usato uno stampo in silicone che ho lasciato in frigo e non ho imburrato)

Trascorso il tempo, con la saccapoche riempite ogni cavità con l’impasto avendo cura di lasciare un paio di millimetri dal bordo per poi permettere ai dolcetti di lievitare bene e prendere la forma. Infornate a 220°C per 10 minuti.
Le madeleines dovranno presentarsi dorate e con la classica gobbetta.
Sfornate, fate raffreddare e sformate delicatamente i dolcetti.

Servite con una caldissima cioccolata calda..

madeleine

 

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    tizi
    18 Gennaio 2016 at 10:57

    che belle che ti sono venute mari! anch’io sto pensando di farle, sono così soffici e golose che vale la pena tentare! tu sei riuscita a farle a regola d’arte! complimenti 🙂

    • Reply
      unbiscottoperdue
      18 Gennaio 2016 at 11:05

      Ho acquistato lo stampo tantissimo tempo fa e non mi decidevo mai a farle… poi ho visto la ricetta di Valentina e che dire… semplicissime e buone buone. Grazie Tiziana 😀

  • Reply
    betulla
    18 Gennaio 2016 at 11:35

    Marinella, che foto inantevoli! Oltre a queste deliziose Madeleines sono incantata anche da come le hai immortalate, e da quel delizioso piattino!Io ho uno stampo in alluminio antiaderente, però, credo, troppo poco profondo…mi riprometto sempre di cambiarlo, e la ricetta (tua e di Valentina) mi sembra un’ottima scusa!

    • Reply
      unbiscottoperdue
      18 Gennaio 2016 at 12:25

      Grazie… Ho usato uno stampo in silicone che non ho imburrato!

  • Reply
    lisa
    18 Gennaio 2016 at 11:48

    Le ho viste anche io da Valentina, devo trovare lo stampo!
    Anche le tue sono magnifiche!
    Un abbraccio

    • Reply
      unbiscottoperdue
      18 Gennaio 2016 at 12:21

      Grazie Lisa 🙂 Ho usato uno stampo in silicone, senza ungere nulla… sono uscite perfette!

  • Reply
    Fabio
    18 Gennaio 2016 at 12:21

    Avevo adocchiato anche io la ricetta di Valentina 🙂
    Bellissima effettivamente la prima foto.
    Una bella fonduta di cioccolato e via 😀

    Fabio

    • Reply
      unbiscottoperdue
      18 Gennaio 2016 at 12:22

      Grazie 🙂

  • Reply
    gabriella
    20 Gennaio 2016 at 10:11

    Ciaoooo adoro i biscotti come perdermi il tuo blog…impossibile!!
    Che profumino arriva dalle foto!!

    • Reply
      unbiscottoperdue
      20 Gennaio 2016 at 10:13

      Grazie 🙂

    Rispondi a unbiscottoperdue Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.