primi piatti

O’ spaghetto ca pummarola

Lo spaghetto al pomodoro fresco è un classico della grande tradizione gastronomica mediterranea.
Pochissimi ingredienti: Spaghetti,  pomodorini, basilico e un buon olio extravergine di oliva.
Ovvero quello che tutti pensano di saper fare ad occhi chiusi.
E qui viene il bello!
Ed ecco che come tutte le ricette più essenziali si è rivelata anche la piu’ difficile da realizzare a puntino.
A Napoli usiamo il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP, il celebre grappolo di pomodorini , chiamati anche “spungilli”, così diffusi nell’iconografia classica napoletana.
Riguardo alla pasta, oltre agli spaghetti, possiamo usare anche altri tipi di pasta lunga, come linguine o vermicelli.
In questo caso i pomodorini sono stati cotti nella pentola fornetto con olio e cipolla e poi mantecati in padella con 80 g. di spaghetti trafilati al bronzo.

 

Collage MTChallenge123

 

 

 

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Paola
    18 Maggio 2015 at 0:53

    E’ la prima volta che mi capita di leggere di una cottura in pentola fornetto .Qui si gioca in casa e, forte di basi di cucina napoletana solide, si stravolge totalmente la tradizione. Un piccolo azzardo che ripaga in gusto 🙂 Grazie mille per la tua ricetta 🙂

    • Reply
      unbiscottoperdue
      18 Maggio 2015 at 9:37

      Grazie 😀

    Rispondi a Paola Cancel Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.