biscotti

Pasta frolla per biscotti decorati

Fare biscotti per me è molto piu’ di una passione è un grande AMORE…
Il profumo dei agli aromi semplici.. il limone e la vaniglia…che a cottura ultimata avvolgono tutta la casa mi riporta a quando ero piu’ piccola.
Mia madre non ha mai fatto tanti dolci, l’unico dolce che ha sempre fatto e che tutt’ora è per me il piu’ buono è la pastiera.
L’ho sempre seguita nella realizzazione di questo dolce e guardata stendere la frolla per poi rubarmene un pezzettino cruda. Si perchè io la mangio anche cruda e mi piace tantissimo.
Ieri sera ho fatto circa 50 dischetti per una festa a tema che mi hanno commissionato, per me è stata poesia pura, un rituale di vecchi gesti che mi rilassano, che mi fanno un gran bene.
Il tagliere di legno gigante, il mattarello, la farina da lanciare sulla spianatoia, la formina dei biscotti, posizionarli con tanta cura sulla teglia, infornarli, ecc…
Qualche giorno fa ho trovato un mercatino una vecchia scatola di latta e ieri ci ho riposto con tanta cura i biscotti, ve li presento….

Pasta frolla al miele (25 biscotti)

300 g. di farina 00
150 g di burro (io bavarese)
100 g di zucchero a velo
2 cucchiai di miele
Scorza grattugiata di limone o aroma alla vaniglia
2 tuorli (taglia L)
1 pizzico di sale.

In planetaria con la frusta K impastare farina, sale, zucchero e burro freddo tagliato a pezzetti piccoli, fino ad ottenere un composto sabbioso e umido. A questo punto aggiungere il miele, l’aroma e i tuorli e azionare il mixer a velocità medio-alta giusto il tempo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Formare una palla, rivestirla di pellicola e mettere in frigo a riposare per almeno 2 ore.
Stendere la pasta ad uno spessore di circa 3-4 mm e coppare col taglia pasta di forma preferito.
Posizionare i biscotti su una teglia rivestita di carta forno ed infornare a 180° per circa 10-12 minuti.
IMPORTANTE: La pasta frolla va sfornata appena diventa dorata, quando ancora è morbida,
perché raffreddandosi indurisce.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Biscotti di Natale
    13 Dicembre 2016 at 12:12

    […] Claudio. Dei simpaticissimi biscotti con il faccino da renna. Ho semplicemente usato una classica Pasta frolla e decorato con cioccolato fondente fuso e caramelline rosse per il […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.